Maria Sabetti, nata a Napoli nel 1964, è un’ artista completa e complessa in grado di spaziare dalle incisioni alle sculture in ceramica, dal video alle opere su tela.

La sua arte e le sue creazioni nascono nel suo laboratorio alle porte di Napoli, a Bagnoli, a pochi passi dal mare e dalla splendida Nisida, dove Maria Sabetti ha fondato il suo marchio MASA rappresentazione della sua dimensione artistica evocata dal mondo dell’infanzia e dai colori intensi della sua terra ma soprattutto dai suoi studi e dal suo background artistico.

Comincia giovanissima ad amare l’arte e la pittura. Inizia così a rappresentare su telale sue personali visioniintrospettive sui comportamenti degli uomini e sugli stati dello spirito. Nel 1993 fa la sua prima personale di pittura intitolata “Percezioni” ripetendo l’esperienza nel 1994 con la personale “Diversità” a Napoli.

Nel tempo Maria Sabetti amplia la sua sfera espressiva e nel 1999 partecipa, in Campania, al concorso “Murales” durante in quale vince il secondo premio.

Si laurea all’Accademia di Belle Arti di Napoli e lì sviluppa la sua voglia di sperimentare nuove forme espressive cresce e si appropria dello strumento del video: crea il cortometraggio “Intromissioni” e partecipa nel 2002 alla VII edizione del PremioTroisi dove sarà selezionata tra le finaliste.

Il percorso artistico di Maria Sabetti è segnato anche dalla tecnica dell’incisione che diviene un nuovo terreno con cui sperimentare ed esprimersi: l’acquaforte, la punta secca, la maniera nera e la xilografia diventano in breve tempo gli strumenti con cui rappresentare i personali stati d’animo e raccontare il suo mondo fantastico. Partecipa a collettive di incisione in varie città d’Italia tra cui Scafati, Urbino, San Giorgio a Cremano e nella stessa Napoli presso l’Accademia di Belle Arti con la personale tenutasi nel dicembre del 2003.

Parallelamente all’interesse per la comunicazione artistica, ha coltivato da autodidatta anche la passione per le creazioni  di oggetti in ceramica riuscendo ad ottenere una giusta sintesi tra l’arte e l’artigianato.

 

Di notevole interesse sono gli oggetti in ceramica interamente forgiati e decorati a mano che fanno parte della serie “Era”e della serie “Troni”.

 

The Betst bookmaker bet365 Review
How to register at bookamkersHere